Privacy

Stiamo aggiornando le nostre politiche e il nostro sistema di gestione dei dati personali per garantire i tuoi diritti in materia di privacy secondo le disposizioni del nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati nella Unione Europea (GDPR).

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare è costantemente impegnata a garantirti trasparenza e sicurezza nelle modalità di trattamento dei tuoi dati. Le modifiche che stiamo apportando ci consentono di salvaguardare i tuoi dati e meglio tutelare la tua privacy.

Per esercitare i tuoi diritti puoi scrivere a privacy@dl.camcom.it


NEORION

NEORION - INTERREG ADRION

NEORION - Promozione di tecnologie marittime sostenibili e nuovi materiali per il potenziamento della cantieristica navale e nautica sostenibile nella regione Adiatico-Ionica

L’industria marittima è stata da sempre uno dei settori chiave nell’economia dell’area Adriatica e Ionica, garantendo migliaia di opportunità di lavoro per profili altamente specializzati, PMI e grandi imprese della cantieristica navale.

Tuttavia, il settore della cantieristica navale in Europa si trova attualmente in forte competizione a livello globale, prevalentemente con paesi quali Turchia, Corea del Sud e Cina, in cui la capacità di costruzione di navi è cresciuta esponenzialmente negli anni. La costruzione di navi è stata inoltre penalizzata dalla mancanza di politiche commerciali globali efficaci, nonché dalla mancanza di investimenti nel settore. Allo stesso modo, la forte riduzione di domanda dal 2008 in poi ha avuto un forte impatto sull’occupazione.

Il progetto NEORION mira a creare un raggruppamento transnazionale nella zona Adriatico-Ionica sul tema del Green Shipbuilding, che sia in grado di potenziare i processi di innovazione industriale e la collaborazione tra gli attori chiave. NEORION punta a rafforzare il settore cantieristico tradizionale attraverso sforzi coordinati tesi a sfruttare tecnologie innovative e trasferimenti tecnologici tra nuovi mercati complementari quali quelli dei nuovi materiali e delle imbarcazioni specializzate.

Il progetto mira ad aumentare la capacità innovativa del settore, costituendo un aggregamento cantieristico ADRION, sviluppando strumenti per favorire la cooperazione tra PMI e centri di ricerca e fornendo piani d’azione sia per accelerare la crescita economica del settore sia per portare benefici al sistema economico regionale, tramite azioni individuate e iniziate da Quadruple Helix.

NEORION mira a sfruttare le risorse condivise dai paesi partecipanti con il fine di creare un sistema di innovazione transnazionale di Green Shipbuilding. La cooperazione transnazionale è necessaria per supportarne le performance e spingere il mercato europeo verso nuovi modelli di innovazione, essendo la cantieristica navale uno dei settori più importanti della Blu Growth Strategy dell’Unione Europea.

TEMPI DI REALIZZAZIONE: gennaio 2018 - dicembre 2019

FINANZIAMENTO CONCESSO: il progetto gode di un finanziamento a valere sui Fondi ERDF di € 1.176.925,00

Per saperne di più sul Progetto: https://neorion.adrioninterreg.eu/

oppure visita il sito del Programma ADRION http://www.adrioninterreg.eu/

Ultimo Aggiornamento: 19/07/2019

Study visit al Cantiere del Pardo

Il giorno 4 luglio 2019, la Camera di Commercio di Venezia Rovigo ha partecipato, in qualità di Partner del Progetto Neorion, alla visita presso il Cantiere del Pardo a Forlì, organizzata dall'Università di Bologna. 

In seguito alla visita al cantiere, i Partner del Progetto hanno assistito al workshop "Regional Innovation Ecosystem" nel corso del quale il Cantiere del Pardo ha presentato i propri prodotti più recenti e innovativi, l'associazione Clust-ER Mech ha trattato il tema delle opportunità di innovazione nel settore, e il CNA Innovazione ha discusso il tema del trasferimento tecnologico e dell'innovazione.

 

Ultimo Aggiornamento: 17/07/2019

Il progetto NEORION al Salone nautico di Venezia

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo ha partecipato al Salone Nautico di Venezia 2019, tenutosi dal 18 al 23 giugno a Venezia, presso l'Arsenale.

Il giorno 20 giugno, presso la "Sala Modelli" di Thetis, si è tenuto il workshop dal titolo "Tecnologie abilitanti per i settori della cantieristica navale e nautica", che ha visto la partecipazione di numerosi relatori provenienti sia dal settore pubblico che privato. L'evento organizzato dalla Camera di Commercio è stato preceduto da un altro workshop organizzato dalla Marina Militare italiana.

    

 

 

 

Ultimo Aggiornamento: 19/07/2019