Privacy

Stiamo aggiornando le nostre politiche e il nostro sistema di gestione dei dati personali per garantire i tuoi diritti in materia di privacy secondo le disposizioni del nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati nella Unione Europea (GDPR).

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare è costantemente impegnata a garantirti trasparenza e sicurezza nelle modalità di trattamento dei tuoi dati. Le modifiche che stiamo apportando ci consentono di salvaguardare i tuoi dati e meglio tutelare la tua privacy.

Per esercitare i tuoi diritti puoi scrivere a privacy@dl.camcom.it


Informativa Privacy CRM-Dynamics 365

INFORMATIVA PRIVACY

Gentile utente, la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Venezia Rovigo (di seguito anche CCIAA o Titolare) intende fornirle tutte le indicazioni previste dall’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (anche detto GDPR o Regolamento Generale per la Protezione dei Dati personali) –, in merito al trattamento dei dati personali che la riguardano.

 

1.     Titolare del trattamento
Titolare del trattamento dei dati personali è la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Venezia Rovigo, avente sede in Via Forte Marghera, 151 - 30173 Venezia Mestre (VE), tel. 041786111, PEC cciaadl@legalmail.it
 
2.    DPO – Data Protection Officer - RPD – Responsabile della protezione dei dati personali
Il Titolare ha nominato un proprio DPO, Data Protection Officer (o RPD, Responsabile della protezione dei dati personali), contattabile al seguente recapito rpdcciaadl@legalmail.it.
 
3.    Finalità e Basi giuridiche del trattamento
I Suoi dati personali raccolti per l’iscrizione al servizio Camera Informa sono trattati per il conseguimento delle seguenti finalità:
a)       Invio di comunicazioni informative e promozionali
Previo suo espresso consenso, i dati raccolti saranno trattati dal Titolare per l’invio di comunicazioni informative e promozionali in ordine ad attività, servizi, eventi ed iniziative a vario titolo promossi dalla CCIAA, da altri Enti del Sistema Camerale e/o da altri Enti Pubblicianche, ma non solo, in relazione alle preferenze / ambiti da Lei espressamente indicati  al momento dell’iscrizione al servizio Camera Informa o alla richiesta di altri servizi offerti dalla CCIAA e connessi alla posizione del Registro Imprese eventualmente associata all’utente.
b)       Controlli e rilevazioni statistiche
In esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico e, in particolare, per assicurare il corretto funzionamento del servizio, la CCIAA raccoglierà, tramite cookie tecnici o tecnologie assimilabili, informazioni in ordine all’effettiva ricezione delle e-mail e/o a errori di ricezione / spedizione.
Inoltre, al fine di migliorare l’efficacia delle comunicazioni con i propri utenti, la CCIAA raccoglierà e tratterà in forma aggregata informazioni relative all’ apertura della e-mail e alle interazioni con i contenuti della stessa da parte dei destinatari (es: click sui link contenuti nella e-mail).
 
4.    Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte all’ordinario funzionamento di questo portale acquisiscono alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell'utente.
I dati di navigazione vengono impiegati esclusivamente per garantire il corretto funzione del portale e perdurano per la sola sessione di utilizzo del sito web.
 
5.    Autorizzati, Responsabili del trattamento e Destinatari dei dati personali
I dati personali sono trattati da personale della CCIAA autorizzato al trattamento ed appositamente istruito e formato.
I dati possono, inoltre, essere trattati da soggetti esterni formalmente nominati dalla CCIAA quali Responsabili del trattamento ed appartenenti alle seguenti categorie:
società che erogano servizi di manutenzione dei sistemi informatici;
società che erogano servizi di comunicazioni telematiche e, in particolar modo, di posta elettronica;
società che svolgono servizi di gestione e manutenzione dei database del Titolare;
eventuali fornitori che svolgono prestazioni per il perseguimento dei fini di cui alla presente informativa.
 
 
6.    Periodo di conservazione dei dati

I dati personali raccolti per l’iscrizione al servizio Camera Informa saranno trattati per le finalità di cui alla presente fino ad una sua richiesta di disiscrizione dal servizio e successivamente per un periodo massimo di 15 giorni in ragione dei necessari tempi tecnici.

La CCIAA verificherà che i dati siano aggiornati ed esatti e procederà conseguentemente alla cancellazione degli account collegati a imprese cessate secondo le risultanze del Registro Imprese ed alla cancellazione degli account che non risultano raggiungibili. Sarà, pertanto, cura dell’utente verificare la correttezza dei dati conferiti e comunicare alla CCIAA eventuali modifiche, mediante accesso e aggiornamento del proprio profilo.

 

7.    Natura del conferimento dei dati e conseguenze dell’eventuale mancato conferimento

Per la finalità di cui ai punti 3, lett. b) e 4), il conferimento dei dati è necessario e non opzionabile.

Per la finalità di cui al punto 3, lett. a), il conferimento dei dati contrassegnati da un asterisco (*) è necessario all’iscrizione (di per sé del tutto facoltativa e in ogni caso revocabile in qualunque momento) al servizio Camera Informa. Ne consegue che il mancato conferimento dei dati richiesti all’atto dell’iscrizione – o del consenso al loro trattamento – impedisce l’iscrizione stessa.

La compilazione di tutti gli altri campi è facoltativa, il mancato conferimento comporterà l’impossibilità per la CCIAA di contattarla mediante canali / strumenti alternativi, comunque non precludendo la fruizione del servizio richiesto.

 

8.    Trasferimento di dati in Paesi extra-UE

La CCIAA può avvalersi, anche per il tramite dei propri Responsabili del trattamento, di società di servizi di comunicazione telematica e, in particolar modo, di posta elettronica, che potrebbero far transitare i messaggi e le informazioni personali degli utenti anche in Paesi non appartenenti all’Unione Europea, o che in tali Paesi potrebbero salvare copie di backup dei dati, al fine di limitare i rischi connessi ad eventuali perdite di dati.

Dette società di servizi sono selezionate per affidabilità, sicurezza e rispetto della normativa nazionale ed europea in materia di trattamento dei dati personali.

Il trasferimento all’estero così effettuato è in linea con tale normativa, poiché attuato solo verso Paesi (o settori di questi) che sono stati oggetto di una decisione di adeguatezza e che, dunque, garantiscono un livello adeguato di protezione dei dati personali, oppure sulla base di clausole contrattuali tipo validate da un’Autorità di controllo europea e conformi ai modelli proposti dalla Commissione con Decisione 2010/87/UE.

Con specifico riferimento agli Stati Uniti d’America, l’eventuale trasferimento di dati in tale Paese viene effettuato esclusivamente verso società certificate ai sensi del Privacy Shield, accordo che impone alle imprese U.S.A. obblighi stringenti di tutela dei dati personali dei cittadini europei e soggette al controllo delle Autorità statunitensi.

 

9.    I suoi DIRITTI

Il Regolamento (UE) 2016/679 le riconosce, in qualità di Interessato, diversi diritti, che può esercitare contattando il Titolare o il DPO ai recapiti di cui ai punti 1 e 2 della presente informativa.

Tra i diritti esercitabili, purché ne ricorrano i presupposti di volta in volta previsti dalla normativa (in particolare, artt. 15 e seguenti del Regolamento) vi sono:

-   il diritto di conoscere se la CCIAA ha in corso trattamenti di dati personali che la riguardano e, in tal caso, di avere accesso ai dati oggetto del trattamento e a tutte le informazioni a questo relative;

-   il diritto alla rettifica dei dati personali inesatti che la riguardano e/o all’integrazione di quelli incompleti;

-   il diritto alla cancellazione dei dati personali che la riguardano;

-   il diritto alla limitazione del trattamento;

-   il diritto di opporsi al trattamento;

-   il diritto alla portabilità dei dati personali che la riguardano;

-   il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento, basato sul consenso, effettuato prima della revoca.

In ogni caso, lei ha anche il diritto di presentare un formale Reclamo all’Autorità garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità che può reperire al seguente link: https://www.garanteprivacy.it/home/modulistica-e-servizi-online/reclamo.

Ultimo Aggiornamento: 08/06/2020
Informazioni & Chat
top