Camera di Commercio Venezia Rovigo

Sito istituzionale della Camera di Commercio di Venezia Rovigo: Sostegno dell'economia, gestione del Registro delle Imprese, tenuta di Albi e ruoli, informazioni, servizi promozionali, regolazione del mercato,


Tutelare la mia attività con marchio e brevetti

In Evidenza
l’Ufficio riceve solo ed esclusivamente su appuntamento

Sede di Mestre Venezia: telefonando 041/ 25 76 643 oppure all’indirizzo brevetti@dl.camcom.it

Sede di Rovigo: telefonando  0425/426429 oppure all’indirizzo brevetti@dl.camcom.it

Il servizio Marchi e Brevetti viene eroga
to anche via web su piattaforma Zoom o Meet prenotando l'appuntamento con email da inviare a: brevetti@dl.camcom.it

Sportello Virtuale Marchi e Brevetti

Vuoi depositare un marchio o un brevetto e non sai da dove iniziare? Le pratiche di deposito sono complicate?
Ti aiutiamo noi, il servizio informativo prevede incontri gratuiti in modalità webinar, rivolti a  imprenditori e ad altri potenziali interessati per guidare alla compilazione dei relativi moduli e dare tutte le informazioni sui marchi e brevetti.

Gli incontri potranno essere richiesti mandando una mail all’indirizzo brevetti@dl.camcom.it.

Bandi per la valorizzazione dei titoli di proprietà industriale e trasferimento tecnologico

ELENCO DEI BANDI

Nuovo Fondo EUIPO a sostegno delle PMI  2022

Marchi+          2022  chiuso
Disegni+         2022  chiuso
Brevetti +        2022  chiuso

Presso la Camera di Commercio vengono depositate le domande di marchi, nazionali ed internazionali, disegni o modelli, invenzioni e modelli di utilità nazionali.

Dopo un esame formale le pratiche vengono trasmesse al Ministero dello Sviluppo Economico – Ufficio Italiano Marchi e Brevetti, che provvede all’istruttoria e al rilascio del relativo attestato di registrazione o brevetto nazionale.

Gli sportelli Marchi e Brevetti ricevono :

  • domande di marchi e brevetti;
  • domande di  rinnovo dei marchi;
  • traduzioni del testo e delle rivendicazioni del brevetto europeo;
  • istanze varie (correzioni, integrazioni, ritiro, ecc.) e atti concernenti modificazioni alla domanda originaria;
  • trascrizioni dell’atto di modifica della titolarità del marchio (cessioni totali o parziali, successioni ereditarie, licenze, ecc.);
  • annotazioni in caso di cambiamenti che non modificano i diritti relativi al brevetto (cambio ragione sociale e/o natura giuridica, cambio indirizzo, ecc.); 
  • ricorsi contro i provvedimenti di rigetto delle domande;
  • scioglimento riserve nel caso di presentazione non in contemporanea della documentazione iniziale;
  • consultazione della banca dati nazionale brevetti, marchi e modelli.

Inoltre, provvedono alla consegna degli attestati dei marchi e dei brevetti concessi dall’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.

29/03/2019
Informazioni Utili  
top