Esame Iscrizione Agenti d'affari in mediazione

REQUISITI PER L'AMMISSIONE ALL’ESAME

Per partecipare alla sessione d’esame è necessario che i candidati abbiano frequentato uno specifico CORSO di formazione professionale, ai sensi della vigente normativa.

L'elenco dei CORSI RICONOSCIUTI sono disponibili nel sito della Regione Veneto www.cliclavoroveneto.it . Per tutte le informazioni relative ai Corsi è necessario contattare direttamente l'Ente gestore.

Possono partecipare alla sessione d’esame i cittadini italiani e di altri stati membri dell’Unione europea residenti o con comprovato domicilio professionale nell’ambito territoriale di competenza della Camera di Commercio (nel caso di domicilio professionale è necessario fornire, ad esempio: denominazione, CF e n.Rea dell’impresa con sede in provincia di Venezia o Rovigo di cui si è titolare o legale rappresentante - copia del contratto di lavoro/certificato di servizio per lavoro dipendente in provincia di Venezia o Rovigo, copia di contratti per incarichi professionali o di consulenza ricevuti nell'ultimo biennio in provincia di Venezia o Rovigo - copia di un contratto di locazione intestato all'interessato in provincia di Venezia o Rovigo) .

I cittadini non appartenenti ai Paesi membri dell’Unione europea sono ammessi a condizione che siano in possesso di un regolare permesso o carta di soggiorno rilasciato dalla competente Autorità.

Le modalità e le materie d’esame sono stabilite dal D.M. 21/2/1990 n.300 e dal Regolamento Camerale (vedasi sezione Documenti)

Precisiamo che per l’esercizio dell’attività di Agente d’Affari in mediazione, è requisito necessario, tra gli altri, il possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado(*) (art. 18 legge 57del 5 marzo 2001).

(*) attualmente le scuole secondarie di secondo grado in Italia sono quelle di durata quinquennale, per le studentesse e gli studenti che hanno concluso positivamente il primo ciclo di istruzione; sono elencate nel sito del Ministero dell'Istruzione e del Merito)

 

MODALITA' E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le istanze possono essere presentate esclusivamente tramite:

Piattaforma SOL - Servizi On Line Infocamere  opzionando il Servizio "Agenti d'affari in mediazione"

  • In alternativa con il modello pubblicato alla sezione "Documenti" di questa pagina, in formato PDF/A, ed inviate alla pec camerale cciaadl@legalmail.it

Le istanze dovranno pervenire nei seguenti termini:

  • Per l’ammissione alla PRIMA sessione annuale: entro il 28 febbraio
  • Per l’ammissione alla SECONDA sessione annuale: entro il 30 settembre

Entro 5 giorni lavorativi dalla ricezione della domanda da parte dell’Ufficio, il candidato riceverà al proprio indirizzo mail, la comunicazione di avvenuta ricezione con valore di semplice “ricevuta”; chi non la ricevesse è invitato a contattare l’Ufficio albi.ruoli@dl.camcom.it per una opportuna verifica, ma non prima della scadenza dei 5 gg lavorativi dalla data di invio. Per le domande regolarmente ricevute, l'Ufficio prima di tale termine non darà riscontro ad eventuali richieste di conferma della ricezione dell'istanza.

 PROVE D'ESAME

Le prove d'esame si svolgono in conformità al Regolamento pubblicato nella sezione "Documenti" di questa pagina.
Di norma vengono effettuate due sessioni d'esame all'anno le cui date vengono fissate di volta in volta.

E’ possibile, per coloro i quali non superano l’esame (scritto o orale) presentare una nuova domanda di ammissione per la successiva sessione.

La convocazione alle prove scritte avverrà almeno una settimana prima della data fissata, attraverso l’inserimento di un avviso in questa pagina e la pubblicazione nella sezione "Documenti", dell’elenco degli ammessi.

Per rimanere
sempre aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter.

Archivio Quiz prove scritte d'esame

 

Testi di preparazione e link d'interesse


Per le materie giuridiche è consigliato l'utilizzo di un testo/manuale di preparazione all'esame per agente  immobiliare.


Per la materia di estimo: l’accertamento orale delle conoscenze in materia estimativa sarà  focalizzato principalmente  su applicazione del metodo, procedimenti estimativi utilizzabili per la stima dei valori indagabili di  beni immobili,  dei valori condominiali, del valori dei diritti reali   di godimento ed estimo legale: stime per espropriazioni, danni, divisioni ereditarie ecc..

Testo di studio consigliato:

  • Principi di Economia ed Estimo

 oppure

  • "Estimo" di Dino Franchi e Gian Carlo Ragagnin (CASA EDITRICE BULGARINI -  GHILARDI PUBLISHING & CONSULTING SRL - MILANO

 

 Segnaliamo anche la Guida per l'acquisto della casa (fonte Agenzia delle Entrate)

 

Per essere sempre informato  iscriviti alla Newsletter camerale.
Vai alla sezione AREA STAMPA / Comunicazione Istituzionale / Newsletter

 

Attenzione: Dal 1° luglio 2020 la Camera di Commercio di Venezia Rovigo ha adottato il nuovo sistema di pagamento  PagoPA, per il versamento di somme dovute alla  Camera stessa precedentemente eseguiti con bonifico bancario o bollettino di versamento CCP (conto corrente postale). Il pagamento è online e si effettua tramite il portale SIPA che consente al cittadino/impresa di effettuare pagamenti in completa autonomia attraverso un reindirizzo automatico al sistema PagoPA .Non richiede autenticazione e permette di effettuare la transazione con carta di credito/debito, conto corrente, Satispay e gli altri metodi di pagamento previsti dal sistema PagoPA.

 

IMPORTO: € 93,00  (diritti di segreteria € 77,00 e marca da bollo virtuale di € 16,00)

COME: tramite il il portale SIPA (vedi avviso sopra riportato).

ModalitĂ  di compilazione

Per procedere con il pagamento sarĂ  necessario compilare tutti i campi obbligatori segnati in rosso.

  1. Selezionare nel campo “Servizio”: ESAMI

  2. Indicare nella "Causale" Istanza d’esame agenti d’affari in mediazione - € 77 per diritti di segreteria + € 16 per bollo

  3. Inserire l'"Importo" : 93

  4. Inserire obbligatoriamemte i dati anagrafici del CANDIDATO pagante (indicare un indirizzo email ordinario, NO PEC - l'indirizzo email sarĂ  utilizzato per la ricezione delle ricevute e per aggiornamenti sullo stato del pagamento)

  5. l'utente verrĂ  reindirizzato alla piattaforma pagoPA, dove potrĂ  procedere con il pagamento online e scegliere il canale attraverso il quale effettuare il pagamento.

QUANDO: il versamento va effettuato prima dell’inoltro della domanda di iscrizione alla sessione d'esame.  

La ricevuta del versamento va allegata alla domanda. Le domande senza il preventivo versamento saranno direttamente respinte senza alcuna richiesta di integrazione.

PAGA ONLINE CON SIPA

 

RIMBORSI

Nella sezione "Documenti" di questa pagina è pubblicato il modello per richiedere il rimborso di importi erroneamente versati.

 

 

D.M. 21 febbraio 1990, n. 300 "Regolamento sulla determinazione delle materie e delle modalita' degli esami prescritti per l'iscrizione a ruolo degli agenti d'affari in mediazione."

D.L. 4 luglio 2006, n. 223, art. 11 "Disposizioni urgenti in materia di soppressione commissioni"

11/06/2024
Informazioni Utili  
top