Ruolo dei conducenti di veicoli o natanti adibiti a servizi pubblici non di linea ROVIGO

Presso ciascuna Camera di Commercio è tenuto un Ruolo nel quale devono iscriversi coloro che intendono svolgere i seguenti servizi pubblici non di linea:

  • servizio di TAXI con autovettura, motocarrozzetta, natante e veicoli a trazione animale;
  • servizio di noleggio con conducente ed autovettura, motocarrozzetta, natanti e veicoli a trazione animale.

Il Ruolo è costituito presso la Camera di Commercio, mentre le funzioni amministrative sono state delegate dalla Regione Veneto a ciascuna Amministrazione provinciale.
Ogni Provincia, per il suo territorio di competenza,  ha regolamentato la materia. Per tale motivo presso la Camera di Commercio di Venezia Rovigo sono costituiti, ad oggi, due distinti Ruoli per la provincia di Venezia (via terra - natanti) e quella di Rovigo.

 

Gli interessati, sia per l’iscrizione al Ruolo (requisiti, esami, documenti), sia per ogni altra informazione riguardo anche ai Regolamenti devono rivolgersi a:

Provincia di Rovigo –Servizio Trasporti: Trasporto Pubblico Locale

Tel. 0425 - 386185/189; email servizio.tpl@provincia.rovigo.it

L’iscrizione nel Ruolo sarà effettuata dalla Camera di Commercio su disposizione della Provincia di Rovigo, nel termine di 30 giorni dalla relativa comunicazione.


Leggi anche  le istruzioni su cosa fare dopo il superamento dell'esame nelle "NOTE OPERATIVE CONDUCENTI ROVIGO - PAGAMENTI" pubblicate nella sezione "Documenti" di questa pagina.

Ogni variazione di residenza del soggetto iscritto va comunicata alla Camera di Commercio per l’aggiornamento della posizione, tramite l'apposito modello pubblicato nella sezione "Documenti" di questa pagina.

 

Normativa di riferimento:

L. 15/01/1992, n. 21                                – Legge Quadro
Legge Reg.le Veneto 30/07/1996, n. 22 –  Veicoli via terra
Legge Reg.le Veneto 30/12/1993, n. 63 –  Natanti

IMPORTI

-  Diritti di segreteria camerali:              € 31,00     da versare tramite il portale SIPA (vedi avviso sotto riportato)

- Tassa di Concessione Governativa: € 168,00  sul c/c postale n. 8003 intestato alla Agenzia delle Entrate - Centro Operativo di Pescara - Tasse Concessioni Governative - Tipo Versamento: "RILASCIO" - codice tariffa 8617: Altri Atti

(eventuali altre nuove modalitĂ  di versamento della tassa sono reperibili direttamente nel sito dell'Agenzia delle Entrate ).

Attenzione: Dal 1° luglio 2020 la Camera di Commercio di Venezia Rovigo ha adottato il nuovo sistema di pagamento  PagoPA, per il versamento di somme dovute alla  Camera stessa precedentemente eseguiti con bonifico bancario o bollettino di versamento CCP (conto corrente postale). Il pagamento è online e si effettua tramite il portale SIPA che consente al cittadino/impresa di effettuare pagamenti in completa autonomia attraverso un reindirizzo automatico al sistema PagoPA .Non richiede autenticazione e permette di effettuare la transazione con carta di credito/debito, conto corrente, Satispay e gli altri metodi di pagamento previsti dal sistema PagoPA. Di seguito sono indicate le modalità di compilazione del form online.

ModalitĂ  di compilazione del form in SIPA:

Per procedere con il pagamento sarĂ  necessario compilare tutti i campi obbligatori segnati in rosso.

  1. Selezionare nel campo “Servizio”: Albi, Ruoli e Registri

  2. Indicare nella "Causale": Iscrizione nel Ruolo Conducenti di Rovigo

  3. Inserire l'"Importo" : 31

  4. Inserire obbligatoriamemte i dati anagrafici dell'iscritto pagante (indicare un indirizzo email ordinario, NO PEC - l'indirizzo email sarĂ  utilizzato per la ricezione delle ricevute e per aggiornamenti sullo stato del pagamento)

  5. l'utente verrĂ  reindirizzato alla piattaforma pagoPA, dove potrĂ  procedere con il pagamento online e scegliere il canale attraverso il quale effettuare il pagamento.

 

Leggi anche  le istruzioni su cosa fare dopo il superamento dell'esame nelle "NOTE OPERATIVE CONDUCENTI ROVIGO - PAGAMENTI" pubblicate nella sezione "Documenti" di questa pagina.

Le “ATTESTAZIONI” di entrambi i versamenti vanno consegnati direttamente alla Provincia di Rovigo.
 
 
 
14/02/2024
Informazioni Utili  
top