Privacy

Stiamo aggiornando le nostre politiche e il nostro sistema di gestione dei dati personali per garantire i tuoi diritti in materia di privacy secondo le disposizioni del nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati nella Unione Europea (GDPR).

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare è costantemente impegnata a garantirti trasparenza e sicurezza nelle modalità di trattamento dei tuoi dati. Le modifiche che stiamo apportando ci consentono di salvaguardare i tuoi dati e meglio tutelare la tua privacy.

Per esercitare i tuoi diritti puoi scrivere a privacy@dl.camcom.it


Esame Iscrizione

Per rimanere aggiornato sulle procedure d’esame iscriviti alla nostra Newsletter.

SESSIONE 2020 - ESAME PER AGENTI D'AFFARI IN MEDIAZIONE

AVVISO
Il d.p.c.m.  3 novembre 2020, (GU n.275 del 4-11-2020 - Suppl. Ordinario n. 41) all’art.1 comma z) dispone che ” e' sospeso lo svolgimento delle prove preselettive e scritte delle procedure concorsuali pubbliche e private e di quelle di abilitazione all'esercizio delle professioni  …”  con efficacia fino al 3 dicembre 2020.
Di conseguenza, il calendario per l'effettuazione DELLE PROVE SCRITTE DELL'ESAME PER AGENTI D'AFFARI IN MEDIAZIONE - SESSIONE 2020, sarà fissato successivamente al 3 dicembre 2020.

La convocazione alle prove scritte avverrà circa una settimana prima della data fissata, attraverso l’inserimento di un avviso in questa pagina.

L’elenco degli ammessi è pubblicato nella sezione Documenti.

Emergenza sanitaria Covid-19:
Questa Camera di Commercio si riserva di fornire indicazioni per l’accesso alla sede camerale preposta e di adottare le misure necessarie per il contenimento del contagio da Covid-19 ed eventuali provvedimenti in conformità con le vigenti disposizioni nazionali e regionali in materia.

(avviso pubblicato il 11.11.2020)


REQUISITI PER L'AMMISSIONE ALL’ESAME

Per partecipare alla sessione d’esame è necessario che i candidati abbiano frequentato uno specifico CORSO di formazione professionale, ai sensi della vigente normativa.

L'elenco dei CORSI RICONOSCIUTI sono disponibili nel sito della Regione Veneto www.cliclavoroveneto.it . Per tutte le informazioni relative ai Corsi è necessario contattare direttamente l'Ente gestore.

Possono partecipare alla sessione d’esame i cittadini italiani e di altri stati membri dell’Unione europea residenti o con comprovato domicilio professionale nell’ambito territoriale di competenza della Camera di Commercio. I cittadini non appartenenti ai Paesi membri dell’Unione europea sono ammessi a condizione che siano in possesso di un regolare permesso o carta di soggiorno rilasciato dalla competente Autorità.

Le modalità e le materie d’esame sono stabilite dal D.M. 21/2/1990 n.300 e dal Regolamento Camerale (vedasi sezione Documenti)

Precisiamo che per l’esercizio dell’attività di Agente d’Affari in mediazione, è requisito necessario, tra gli altri, il possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado(*) (art. 18 legge 57del 5 marzo 2001).

(*) Ai sensi del D.Lgs. 16 aprile 1994, n. 297, l'istruzione secondaria superiore comprende tutti itipi di Istituto Professionale, ma non gli Enti di formazione professionale accreditati dalle Regioni. Solo di diplomi di qualifica rilasciati da suddetti Istituti al termine di un triennio di studi successivo al triennio della scuola secondaria di primo grado costituiscono titolo di istruzione secondaria superiore.

Archivio Quiz prove scritte d'esame

Testi di preparazione
Per le materie giuridiche è consigliato l'utilizzo di un testo/manuale di preparazione all'esame per agente  immobiliare.
Per la materia di estimo: l’accertamento orale delle conoscenze in materia estimativa sarà  focalizzato principalmente  su applicazione del metodo, procedimenti estimativi utilizzabili per la stima dei valori indagabili di  beni immobili,  dei valori condominiali, del valori dei diritti reali   di godimento ed estimo legale: stime per espropriazioni, danni, divisioni ereditarie ecc..

Testo di studio consigliato:
 - Principi di Economia ed Estimo
 oppure
- "Estimo" di Dino Franchi e Gian Carlo Ragagnin (CASA EDITRICE BULGARINI -  GHILARDI PUBLISHING & CONSULTING SRL - MILANO

E’ possibile, per coloro i quali non superano l’esame (scritto o orale) presentare una nuova domanda di ammissione per la successiva sessione.

PROVE D'ESAME

Le prove d'esame si svolgono in conformità al Regolamento pubblicato nella sezione "Documenti" di questa pagina.
Di norma vengono effettuate due sessioni d'esame all'anno le cui date vengono fissate di volta in volta.

Per essere sempre informati è utile iscriversi alla Newsletter camerale.
Vai alla sezione AREA STAMPA / Comunicazione Istituzionale / Newsletter

 

 

Attenzione: Dal 1° luglio 2020 la Camera di Commercio di Venezia Rovigo ha adottato il nuovo sistema di pagamento  PagoPA, per il versamento di somme dovute alla  Camera stessa precedentemente eseguiti con bonifico bancario o bollettino di versamento CCP (conto corrente postale). Inuovo sistema di pagamento si attiva attraverso l’emissione di avvisi di pagamento predisposti dall'operatore camerale su richiesta dell'utente.
Per richiedere l’emissione di un avviso di pagamento, invia una mail (da indirizzo di posta elettronica ordinaria), all’Ufficio albi.ruoli@dl.camcom.it con i seguenti dati: Motivo del versamento, CF, Cognome e Nome, indirizzo fisico, indirizzo email, importo.
Tali avvisi potranno essere successivamente pagati presso tabaccherie, ricevitorie Sisal, Lottomatica, Banca, Poste Italiane, tramite home banking utilizzando il circuito CBILL o da smartphone utilizzando la App Satispay.
IMPORTANTE: nelle procedure d'esame che prevedono termini per la presentazione delle domande, gli avvisi di pagamento devono essere tassativamente richiesti all’Ufficio albi.ruoli@dl.camcom.it almeno 2 giorni lavorativi (sabato non lavorativo) prima della scadenza del termine.

IMPORTO: € 93,00  (diritti di segreteria € 77,00 e marca da bollo virtuale di € 16,00)

COME: tramite il sistema PagoPA (vedi avviso sopra riportato).

QUANDO: il versamento va effettuato prima dell’inoltro dell’istanza, pena la cassazione della domanda stessa. In tal caso dovrà essere ripresentata nuova istanza completa nei termini stabiliti.

 

 

 

 

D.M. 21 febbraio 1990, n. 300 "Regolamento sulla determinazione delle materie e delle modalita' degli esami prescritti per l'iscrizione a ruolo degli agenti d'affari in mediazione."

D.L. 4 luglio 2006, n. 223, art. 11 "Disposizioni urgenti in materia di soppressione commissioni"

Ultimo Aggiornamento: 11/11/2020
Informazioni & Chat
top