Privacy

Stiamo aggiornando le nostre politiche e il nostro sistema di gestione dei dati personali per garantire i tuoi diritti in materia di privacy secondo le disposizioni del nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati nella Unione Europea (GDPR).

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare è costantemente impegnata a garantirti trasparenza e sicurezza nelle modalità di trattamento dei tuoi dati. Le modifiche che stiamo apportando ci consentono di salvaguardare i tuoi dati e meglio tutelare la tua privacy.

Per esercitare i tuoi diritti puoi scrivere a privacy@dl.camcom.it


Integrata dotazione finanziaria destinata a Voucher MISE 2019 per consulenza in Innovazione - Innovation Manager

Al via l’iter per la richiesta Voucher MISE 2019 per consulenza in innovazione, a sostegno dell’intervento in azienda di temporary manager, per attivare processi di trasformazione tecnologica e digitale di imprese e reti di imprese (min.3 componenti), attraverso l’applicazione delle tecnologie abilitanti “Impresa 4.0”, ma anche per ammodernare gli assetti gestionali e organizzativi (compreso accesso ai mercati finanziari e dei capitali). Dotazione finanziaria stanziata dal MISE: 75 m.ni di euro, ripartita per ciascuna delle annualità 2019, 2020, e 2021.

Sono ammissibili le spese per consulenza specialistica fornita da un innovation manager qualificato, inserito temporaneamente in azienda o nella rete, con un contratto di consulenza di durata non inferiore a 9 mesi, che risulti  iscritto nell’elenco MISE dei manager dell'Innovazione (o indicato da una società iscritta nello stesso elenco).

Il contributo in regime “de minimis” ai sensi del Reg. (UE) n. 1407/2013, è concesso in forma di voucher che, per le micro e piccole imprese e le reti di imprese, copre il  50% dei costi sostenuti (max  40.000 euro per le imprese, max 80.000 € per le reti).

 

AGGIORNAMENTO: Aumento dotazione finanziaria

Pubblicato idecreto ministeriale del 14/1/2020che aumenta la dotazione finanziaria di circa 46 milioni di euro per i voucher per consulenza in innovazione.
Sarà possibile finanziare tutte le domande ammesse, contenute nell’elenco approvato con decreto direttoriale del 20/12/2019

Il Ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli ha firmato il decreto che aumenta la dotazione finanziaria di circa 46 milioni di euro per i voucher per consulenza in innovazione a favore di micro, PMI e reti di imprese.

Il provvedimento è stato adottato per assegnare le risorse alle 1.784 domande di agevolazione di imprese che non era stato possibile finanziare lo scorso 20 dicembre, quando era stato pubblicato l’elenco delle richieste ammesse. Le prime 1.831 domande hanno potuto infatti usufruire dei 50 milioni di euro messi a disposizione inizialmente. A seguito del grande apprezzamento della misura da parte delle imprese, sono state presentate 3.615 richieste che hanno determinato un ammontare complessivo di finanziamenti necessari pari a circa 95 milioni di euro, superiori alla dotazione finanziaria inizialmente disponibile per l’intervento.

L’obiettivo dei voucher per consulenza in innovazione è quello di sostenere i processi di trasformazione tecnologica, digitale e gestionale delle micro, piccole e medie imprese e delle reti d’impresa attive su tutto il territorio nazionale.

(Per tutti i riferimenti normativi e ulteriori informazioni: Vai al Sito del Ministero dello Sviluppo Economico

 


 

RIFERIMENTI NORMATIVI E SCADENZE: 
Decreto direttoriale 25 settembre 2019: termini e le modalità presentazione domande, in 3 fasi:

  • Dal 31/10/2019 h. 10.00: verifica preliminare possesso requisiti di accesso alla procedura informatica, nella piattaforma https://agevolazionidgiai.invitalia.it
  • Dal 7/11/2019 h. 10.00 al 26/11 h. 17.00: compilazione della domanda on line
  • Dal 3/12/2019 h. 10.00: click day - apertura bando a sportello e invio della domande, con ammissione all’istruttoria secondo ordine cronologico di arrivo.

Avvisi - Proroga termine finale
Con decreto direttoriale del 26 novembre 2019 è stato prorogato alle ore 12.00 del 6 dicembre 2019 il termine finale per la predisposizione delle istanze di accesso alle agevolazioni per il Voucher per consulenza in innovazione.
Conseguentemente a tale proroga, il termine iniziale di invio delle domande di accesso alle agevolazioni è posticipato alle ore 10.00 del 12 dicembre 2019.
Le reti non dotate di soggettività giuridica ovvero i soggetti proponenti amministrati da una o più persone giuridiche o enti diversi dalle persone fisiche possono presentare all’amministrazione le richieste di accreditamento per l’accesso alla procedura informatica secondo le modalità di cui all’articolo 4, comma 4 del decreto direttoriale 25 settembre 2019 esclusivamente entro il termine del 29 novembre 2019.

Più info: Sito del Ministero

 

Scarica la scheda informativa e i materiali MISE nella sezione DOCUMENTI (v. tab in alto).

Ulteriori approfondimenti sui voucher per consulenza in Innovazione nel sito MISE: 
https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/voucher-consulenza-innovazione 
Scopri tutte le agevolazioni MISE - CDP: https://www.incentivi.gov.it/

 

 

Ultimo Aggiornamento: 06/03/2020
Informazioni & Chat
top