Privacy

Stiamo aggiornando le nostre politiche e il nostro sistema di gestione dei dati personali per garantire i tuoi diritti in materia di privacy secondo le disposizioni del nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati nella Unione Europea (GDPR).

La Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare è costantemente impegnata a garantirti trasparenza e sicurezza nelle modalità di trattamento dei tuoi dati. Le modifiche che stiamo apportando ci consentono di salvaguardare i tuoi dati e meglio tutelare la tua privacy.

Per esercitare i tuoi diritti puoi scrivere a privacy@dl.camcom.it


Al via il nuovo Smart&Start Italia a sostegno di nascita e sviluppo di startup innovative.

 

Smart&Start Italia è uno strumento istituito dal Ministro dello Sviluppo Economico con decreto del 24/09/2014
(e successive modificazioni e integrazioni) quale strumento per promuovere, su tutto il territorio nazionale, condizioni volte alla diffusione di nuova imprenditorialità, sostegno al trasferimento tecnologico e valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca pubblica e privata. I piani d’impresa possono essere realizzati anche in collaborazione con organismi di ricerca, incubatori e acceleratori d’impresa, Digital Innovation Hub.

Con decreto del Ministro dello sviluppo economico del 30 agosto 2019 sono state apportate modifiche al decreto di cui sopra al fine di revisionare la disciplina attuativa dell’intervento improntata alla semplificazione e accelerazione delle procedure di accesso, concessione ed erogazione delle agevolazioni, anche attraverso l’aggiornamento delle modalità di valutazione delle iniziative e di rendicontazione delle spese sostenute dai beneficiari.

Le principali novità introdotte, quindi, riguardano la semplificazione dei criteri di valutazione e di rendicontazione, l’introduzione di nuove premialità, l’incremento del finanziamento agevolato fino al 90%, un fondo perduto fino al 30% per le imprese del Sud e un periodo di ammortamento fino a 10 anni.

 

Con la  circolare della Direzione Generale per gli incentivi alle imprese n. 439196 del 16 dicembre 2019  sono state definite le tempistiche e le modalità di presentazione delle domande secondo la nuova disciplina introdotta dal Decreto del Ministro dello sviluppo economico del 30 agosto 2019, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 244 del 17 ottobre 2019.

Le domande di agevolazione potranno essere presentate, sulle base della nuova modulistica, a partire dal 20 gennaio 2020 esclusivamente per via elettronica, utilizzando la procedura informatica messa a disposizione sul sito internet https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/smartstart-italia/modulistica, secondo le modalità e gli schemi indicati con la circolare della Direzione Generale per gli incentivi alle imprese n. 439196 del 16/12/2019.

Le domande già presentate e per le quali, alla data di pubblicazione della predetta circolare, non siano già stati adottati provvedimenti da parte del Soggetto Gestore, potranno essere riformulate in base alla nuova disciplina entro 60 giorni dal 20 gennaio 2020. 

In caso di ripresentazione è fatta salva, ai fini dell’ammissibilità delle spese e dell’accertamento dei relativi requisiti, la data di presentazione della domanda originaria.

Per tutte le informazioni ed i dettagli di Smart&Start Italia, vai alla pagina dedicata al sito del Ministero dello Sviluppo Economico, cliccando qui

 

Invitalia Smart&Start Italia

www.smartstart.invitalia.it

 

Ultimo Aggiornamento: 21/01/2020
Informazioni & Chat
top